Enti convenzionati con il Teatro Dehon

I biglietti e abbonamneti ridotti sono riservati a under 26, over 65 e agli enti convenzionati.

In questa pagina sono elencati tutti gli enti convenzionati con il Teatro Dehon che hanno diritto a una riduzione sui prezzi dei biglietti e abbonamenti (ove previste riduzioni).
In particolare, hanno diritto a un'ulteriore riduzione speciale:
• i possessori di Card Cultura
• i cittadini dei comuni convenzionati all'interno del progetto Palcoscenici Metropolitani
• i possessori di un abbonamento presso il Teatro Dehon
• gli under18

ATTENZIONE
Sono esclusi dalle riduzioni tutti gli spettacoli di Fantateatro, della Rassegna Dialettale e gli spettacoli "fuori cartellone", non organizzati dal Teatro Dehon.

Infine, la Direzione si riserva la possibilità di eliminare le riduzioni per particolari occasioni nel corso della stagione, come ad esempio lo spettacolo di Giacobazzi e Pizzocchi e lo spettacolo del 31 dicembre.

Comune di Bologna - Regione Emilia Romagna

Comune Bologna1
Regione Emilia RomagnaRID
Card cultura
Youngercard
Il Resto Media Partner
Logo Bologna Pre

 


Comuni della Provincia di Bologna: “Palcoscenici Metropolitani”

Scopri tutti i vantaggi della convenzione Palcoscenici Metropolitani


Associazioni, Circoli e Cral:

Cral Telecom Italia
Cral Poste
Coop Alleanza 3.0
Conad
GD
Trekking Italia
DLF Bologna
Granarolo
Touring Club Italiano
Hera
Fai Emilia Bologna
Acli
Aics
Ancescao
Ancora
Coop. Edif. Ansaloni
Ape
Arci
Logo UPL Aps Col Pos
ASCOM
Auser
Associazione Corso Doc
Camst
Casc Banca Italia 2
Cna
Circolo Cubo
Circolo Il Chiostro   Copia
Circolo Ior
Circolo Il Rondone
Coop G Dozza
Coop Risanamento
Dozza Atc
Fitel
Illumia2
Inps
Metro Emilia
Philip Morris
QE Academy
Ravone
Renner Italia
Selcom Shared
Societ Dante Alighieri Bologna
Uisp
Unicredit

 


Altri Enti:

Alliance Francaise
Circolo Ufficiali
Ist Di Cutura Germanica Bologna
Ibs
Novart
Primolevi 1
Unms
AlmaStudios

Hanno diritto ad una riduzione anche i possessori di un abbonamento presso i teatri del Comune di Bologna diversi dal Teatro Dehon e gli studenti delle scuole di teatro.

 

Stampa